Mario Gilioni - LA META DEL POETA

  • €14,25
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 5 !

Se mi capitasse di rimanere
diseredato vorrei portare con me
soltanto una musica di Debussy
ed un libro di Hesse che
parlano di libertà dello spirito,
quella che si conquista giorno per giorno.

Non posso andare in nessun luogo che già non sia in me. Lo spazio è presente non nelle sue connotazioni scientifiche che, benché impalpabile, cercano, tuttavia, di ricondurlo entro schemi velatamente studiati, ma nella sua dimensione di spazio puro, dimensione che racchiude in sé tutte le forme sconosciute o conosciute.
Se io mi muovessi su questa terra in ogni direzione, sarei più fermo di una colonna di pietra ma se, pur restando fermo, mi introduco in queste entità con il pensiero, ecco che posso intuire forme diverse dall’abituale che per cotanta estranea famigliarità, avvincono la mia mente come un vestito nuovo.

ISBN: 9788895677040
Collana: Aria
Genere: Poesia
Argomento: Liriche
Soggetto:
Formato: 14,5 x 20,5
Pagine: 106
Copertina: A colori
Confezione: Brossura fresata
Data di pubblicazione: 2008